Calbi - Origine del Cognome

Origine del cognome Calbi
Origine
Dovrebbe derivare dal soprannome e nome medioevale Calbus, di cui si ha un esempio d'uso in una Carta venditionis del 1174 a Barasso nel varesotto: "Anno dominice incarnacionis milleximo centeximo septuaximo quarto, decimo die mensis decembris, indicione octava. Cartam vendicionis per hereditatem salvo honore eclesie Sancte Marie de Monte Vellate fecit Marchisius qui dicitur Miliane de loco Balasse in manibus et postestatibus Ottonis qui dicitur Calbus medietatem et Uberti et Laurentii germanorum filiorum quondam Balassi Calbi de suprascripto loco Balasse...".
In qualche caso potrebbe anche derivare dal nome di paesi come Calbi nell'aretino.
Il cognome Calbi ha un piccolo ceppo a Milano, uno nell'area tra pratese, fiorentino, forlivese ed aretino, ed uno nel materano.
Calbo ha un ceppo a Messina.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 128 famiglie Calbi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Calbi in Italia!
Popolarità
Il cognome Calbi è 670° nella regione Basilicata
Il cognome Calbi è 211° nella provincia di Matera
Il cognome Calbi è nel comune di Stigliano (MT)
Stemma
Stemma della famiglia CalbiCalbi
troncato d'azzurro e d'oro, al leone leopardito dello stesso nel primo
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook