Bragadini - Origine del Cognome

Origine del cognome Bragadini
Origine
Potrebbe derivare dal mestiere di calafatore, chi impermeabilizza con il catrame le imbarcazioni, svolto dal capostipite (dal termine medioevale brago, "catrame", ma anche "melma").
Secondo un'altra ipotesi deriva da un soprannome basato sul latino bracatus, che indicava un vestito con calzoni, ma anche un "forestiero".
Si ricorda il famoso veneziano Marcantonio Bragadin (1523 - 1571), Capitano Generale di Famagosta del corpo dei Fanti da Mar della Serenissima Repubblica di Venezia, che ricoprì la carica di Governatore di Cipro e la difese contro i turchi passando alla storia sia per la sua bravura, capacità organizzativa e coraggio, che per la morte orrenda che il comandante turco Mustafà Pascià gli inflisse tradendo la parola data.
Il cognome Bragadin, rarissimo, è veneto, in particolare del padovano e veneziano.
Bragadini, molto raro, è del parmense.
Varianti
Stemma
Stemma della famiglia BragadiniBragadini
(troncato d'azzurro e d'argento, alla croce di rosso attraversante)
Stemma della famiglia BragadiniBragadini (VEN) (Vegia, Venezia)
(troncato d'azzurro e d'argento, alla croce di rosso attraversante)
Stemma della famiglia BragadiniBragadini (VEN) (Vegia, Venezia)
(troncato d'azzurro e d'argento, alla croce di rosso attraversante)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook