Bonaguro - Origine del Cognome

Origine del cognome Bonaguro
Origine
Potrebbe derivare dal nome gratulatorio medioevale Bonaugurius.
Tracce di queste cognominizzazioni si hanno nella zona vicentina dei sette comuni cimbri in un atto del 1632: "... Quia coram nobis conquestus est Ioannes de Bonaguro de Caltrano Juridictionis Scledi nobis comissae qualiter per nonnulos subditos spectabilitatis Vestrae in pertinentiis septem Comunium jurisdictionis Vestrae comissae...".
Il cognome Bonagura è tipico del napoletano.
Bonaguri è tipico di Forlì.
Bonaguro sembrerebbe specifico del vicentino, con ceppi anche tra rodigino e ferrarese.
Bonauguri e Bonaugurio sono quasi unici.
Buonagura è specifico del napoletano.
Buonagurio, molto raro, sembrerebbe campano.
Buonaurio è napoletano così come il più raro Buonaro.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 107 famiglie Bonaguro in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Bonaguro in Italia!
Popolarità
Il cognome Bonaguro è 3343° nella regione Veneto
Il cognome Bonaguro è 584° nella provincia di Rovigo
Il cognome Bonaguro è nel comune di Caltrano (VI)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook