Armandi - Origine del Cognome

Origine del cognome Armandi
Origine
Deriva dal nome medioevale longobardo Hardman ("uomo duro" o "uomo di guerra") latinizzato in Arimandus, il ceppo piemontese può anche facilmente derivare dal nome francese Armand.
Il cognome Armando è tipicamente piemontese, del cuneese in particolare, ma con presenze molto significative anche nel torinese.
Armandi è presente un po' in tutt'Italia, con ceppi nel torinese, nel ferrarese, a Roma, nel Piceno, a Cagliari e nel materano.
Armandini, rarissimo, parrebbe del centro Italia.
Armandino, praticamente unico, è probabilmente dovuto ad un errore di trascrizione.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 164 famiglie Armandi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Armandi in Italia!
Popolarità
Il cognome Armandi è 1143° nella regione Basilicata
Il cognome Armandi è 415° nella provincia di Matera
Il cognome Armandi è 10° nel comune di Pomarico (MT)
Stemma
Stemma della famiglia ArmandiArmandi (LAZ) (Roma)
d'argento, alla biscia di rosso ondeggiante in palo, coronata d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook