Ariosto - Origine del Cognome

Origine del cognome Ariosto
Origine
Deriva dal nome Ariosto, l'italianizzazione cioè del personale germanico Ariost, che, composto dagli elementi hari (esercito) e host (pronto, svelto), significa "guerriero pronto o svelto nel combattimento". Potrebbe costituire inoltre un etnico dal toponimo Riosto di Pianoro nel bolognese.
Personaggio famoso fu il poeta emiliano Ludovico Ariosto (nato a Reggio Emilia nel 1474 e morto a Ferrara nel 1533), autore del celebre poema epico Orlando Furioso.
Il cognome Ariosto ha ceppi maggiori nel napoletano, nel messinese e nel catanese e ceppi minori sparsi fra il nord e il sud della penisola.
Ariosta, quasi unico, si riscontra soltanto nel catanzarese.
Ariosti, anch'esso quasi unico, è presente esclusivamente in Lombardia e nelle Marche.
Riosto è unico.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 97 famiglie Ariosto in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ariosto in Italia!
Popolarità
Il cognome Ariosto è 4495° nella regione Campania
Il cognome Ariosto è 1884° nella provincia di Catanzaro
Il cognome Ariosto è 52° nel comune di Sant'Alessio Siculo (ME)
Stemma
Stemma della famiglia AriostoAriosto (LAZ) (Roma)
(troncato: il 1° d'oro, all'aquila dal volo abbassato di nero, coronata all'imperiale del campo; il 2° d'argento, a tre pali d'azzurro)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook