Arcieri - Origine del Cognome

Origine del cognome Arcieri
Origine
Potrebbe derivare da soprannomi legati al tiro con l'arco (soldati, abilità del capostipite), ma è pure possibile una derivazione da toponimi come Arcera e Arcieri nell'ennese.
Il cognome Arcieri ha un grosso nucleo a Roma, nel salernitano, nel potentino, nel barese, in Calabria e nell'agrigentino.
Arcere ed Arciere sono quasi unici.
Arceri ha ceppi nel romano, in Sicilia ed ha ceppi anche in Sardegna nel carboniense.
Arciello è napoletano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 774 famiglie Arcieri in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Arcieri in Italia!
Popolarità
Il cognome Arcieri è 375° nella regione Basilicata
Il cognome Arcieri è 241° nella provincia di Potenza
Il cognome Arcieri è 21° nel comune di TITO (PZ)
Stemma
Stemma della famiglia ArcieriArcieri (CAL) (Catanzaro)
D'azzurro a 4 fasce d'oro. Al filetto d'argento in banda attraversante
Stemma della famiglia ArcieriArcieri (CAL) (Catanzaro)
D'azzurro a quattro fasce d'oro
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook