Amalfitani - Origine del Cognome

Origine del cognome Amalfitani
Origine
Deriva dal toponimo Amalfi e dal relativo etnico.
Tracce di queste cognomizzazioni si trovano nel 1200 alla corte di Federico II con il gran valletto Crescius Amalfitanus.
A Castelmonardo, antico borgo di Filadelfia (VV) distrutto dal terremoto del 1783, nacque il vescovo Marc'Antonio Amalfitani vescovo di Ortona.
La famiglia Amalfitani di Castel Monardo era discendente dalla famiglia Amalfitani di Crucoli (KR).
Il cognome Amalfi ha un ceppo a Napoli, uno a Lagonegro (PZ) ed uno nel messinese a Santa Lucia Del Mela (ME) in particolare.
Amalfitani è quasi unico.
Amalfitano è specifico di Napoli ed Ischia.
Malfi è di Napoli.
Malfitani è quasi unico.
Malfitano è siciliano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 8 famiglie Amalfitani in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Amalfitani in Italia!
Popolarità
Il cognome Amalfitani è 9645° nella regione Calabria
Il cognome Amalfitani è 1661° nella provincia di Vibo Valentia
Il cognome Amalfitani è 73° nel comune di Francavilla Angitola (VV)
Stemma
Stemma della famiglia AmalfitaniAmalfitani (CAM) (Napoli)
d'oro, alla banda abbassata di rosso accostata da due leopardi dello stesso contrapassanti
Stemma della famiglia AmalfitaniAmalfitani (CAM) (Napoli)
d'oro a due bande di rosso; su ciascuna un leone passante, quello di sotto rovesciato, il tutto di rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook