Amadei - Origine del Cognome

Origine del cognome Amadei
Origine
Deriva dal medioevale Amo Deus - Ama Deus cioè "ama il Signore", divenuto poi nome augurale e gratulatorio (Amadeo, Amedeo, Amadio).
Esistono tracce del cognome già dal XIII secolo, anche se la piena diffusione avvenne in epoca rinascimentale.
Il cognome Amadei è tipico del centro/nord Italia con maggiore concentrazione in Emilia Romagna, Lombardia e Lazio.
Amadeo è soprattutto lombardo così come Amadini.
Amedei potrebbe essere toscano.
Amedali è praticamente unico.
Amaddii è probabilmente toscano.
Amidei è toscano e modenese.
Amideo è campano, del napoletano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1290 famiglie Amadei in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Amadei in Italia!
Popolarità
Il cognome Amadei è 406° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Amadei è 111° nella provincia di Ravenna
Il cognome Amadei è nel comune di Caderzone (TN)
Stemma
Stemma della famiglia AmadeiAmadei (LAZ) (Roma,Vaticano) Titolo: duchi di Granlago e agro cesanese; conte, nobile, patrizio romano
d'azzurro al monte di tre cime sostenente un ostensorio, accostato da due leoni controrampanti ed affrontati, il tutto d'oro
Stemma della famiglia AmadeiAmadei (LAZ) (Roma) Titolo: patrizio romano
una croce traversa d'oro in campo azzurro: nello spazio superiore una mezza luna d'argento. In ciascuno dei rimanenti una stella d'argento (arma originaria)
Stemma della famiglia AmadeiAmadei (LAZ) (Roma)
d'azzurro a due leoni affrontati sopra un monte di tre cime e sostenenti il nome di Gesù in un disco raggiante, il tutto d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook