Agnello - Origine del Cognome

Origine del cognome Agnello
Origine
Deriva dal nome medioevale Agnello diffuso in modo particolare nell'Italia centrale e settentrionale oppure dall'aggettivo agnello, inteso come "mite come un agnello", quindi di carattere timido e accondiscendente.
Il cognome Agnello è siciliano.
Agnelli è del centro-nord Italia, con maggiori presenze in Lombardia e nel bresciano.
Agnella ha qualche presenza in Piemonte e Lombardia.
Agnellini è presente nel pescarese ed in Lombardia.
D'Agnello potrebbe essere pugliese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1243 famiglie Agnello in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Agnello in Italia!
Popolarità
Il cognome Agnello è 169° nella regione Sicilia
Il cognome Agnello è 189° nella provincia di Siracusa
Il cognome Agnello è nel comune di Sauze di Cesana (TO)
Stemma
Stemma della famiglia AgnelloAgnello (SIC) (Cefalù, Lentini) Titolo: barone di Signafari, Ramata; signore di Ogliastro, Lorito
d'azzurro, a quattro pali d'oro; l'agnello pasquale d'argento attraversante sul tutto
Stemma della famiglia Agnello non presenteAgnello (SIC) (Lentini) Titolo: patrizio di Messina, barone di Francavilla
D'azzurro, a quattro pali d'oro, con l'agnello accovacciato al naturale, attraversante sul tutto
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook