Acciai - Origine del Cognome

Origine del cognome Acciai
Origine
Deriva da soprannomi di mestiere originati dal termine latino acia, filo grezzo di canapa o refe, e quindi da acciaiolo, persona che intreccia l'acia. Potrebbe anche derivare da soprannomi legati al dialettale acciàro, dal tardo latino aciarium, "acciaio" e da attività lavorative relative all'uso e lavorazione di questo materiale.
Il cognome Acciai è tipico toscano, delle province di Arezzo e Firenze.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 316 famiglie Acciai in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Acciai in Italia!
Popolarità
Il cognome Acciai è 562° nella regione Toscana
Il cognome Acciai è 49° nella provincia di Arezzo
Il cognome Acciai è nel comune di Bibbiena (AR)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook