Visalli - Origine del Cognome

Origine del cognome Visalli
Origine
Potrebbe derivare dal nome arabo Wisal oppure da modificazioni del nome Vassallus derivante dal termine medioevale che indicava un titolo feudale di uomo libero sottoposto al Re, o ad un nobile signore, o ad un vescovo.
Il cognome Visalli ha un grosso ceppo a Messina e nel messinese, con un ceppo anche a Palermo ed a Catania e Siracusa.
 
Presenza
Ci sono circa 522 famiglie Visalli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Visalli in Italia!
Popolarità
Il cognome Visalli è 856° nella regione Sicilia
Il cognome Visalli è 137° nella provincia di Messina
Il cognome Visalli è nel comune di ROMETTA (ME)
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook