Virzio - Origine del Cognome

Origine del cognome Virzio
Origine
Dovrebbe derivare dal cognomen latino Virzius (Virtius), di cui si hanno tracce fin dal primo secolo dopo Cristo, in un'ara funebre, in Friuli, compare il nome di Lucio Virzio Albino e nell'eruzione vesuviana del 79 d.C. perisce un tal Marco Virzio che viene commemorato in un monumento funebre dell'epoca: "mil(iti) [l]eg(ionis) I Traian(ae) annor(um) XXI  M(arcus) Virtius Procu(lus) pater fecit "
Il cognome Virzì è siciliano.
Virzio, ormai scomparso, è originario del Friuli.
Virzi, raro, dovrebbe essere di origine siciliana.
Virzo, rarissimo, sembra essere napoletano.
 
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook