Vinci - Origine del Cognome

Origine del cognome Vinci
Origine
Dovrebbe derivare dal troncamento di nomi medioevali come Vincilago, Vinciprova o Vinciguerra oppure dal toponimo fiorentino Vinci legato al latino vincus, "vinto".
Il cognome Vinci è presente in tutta Italia, ma è tipico della Sicilia e della Puglia centromeridionale.
Vincis è specifico di Cagliari e aree limitrofe.
Il patronimico Da Vinci è rarissimo.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 3485 famiglie Vinci in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Vinci in Italia!
Popolarità
Il cognome Vinci è 75° nella regione Sicilia
Il cognome Vinci è nella provincia di Siracusa
Il cognome Vinci è nel comune di San Nicolò d'Arcidano (OR)
Stemma
Stemma della famiglia VinciVinci (TOS) (Toscana)
Stemma della famiglia Vinci non presenteVinci (TOS) (Firenze)
Di nero, al palo d'oro accostato da due stelle dello stesso
Stemma della famiglia Vinci non presenteVinci (SIC) (Trapani, Messina) Titolo: barone di Moschitta
d’azzurro alla fascia rossa sostenente un leone d’oro, con la testa rivolta, tenente nella bocca una spada d’argento, accompagnata in capo da tre stelle in fascia ed in punta da un sole, il tutto d’oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook