Vella - Origine del Cognome

Origine del cognome Vella
Origine
Dovrebbe derivare da una variazione arcaica del vocabolo bella.
Esistono vari intrecci tra la Sicilia e Malta relativi a questa famiglia nobile con il titolo di Baroni di San Giovanni: Giuseppe Vella, di Malta, si insediò in Sicila, dove suo figlio Giovanni Vella, nel 1674, divenne membro dell'Ordine di San Giacomo, la famiglia si imparentò poi con i Marchesi di Taflia e con i Conti di San Paolino d'Aquileja. 
Il cognome Vella è specifico della Sicilia, dell'agrigentino in particolare.
Presenza
Ci sono circa 2036 famiglie Vella in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Vella in Italia!
Popolarità
Il cognome Vella è 79° nella regione Sicilia
Il cognome Vella è nella provincia di Agrigento
Il cognome Vella è nel comune di Gela (CL)
Stemma
Stemma della famiglia Vella non presenteVella (SIC) (Comitini, Caltanissetta) Titolo: barone di Biggini
semipartito e troncato: 1° scaccato d’argento e di nero; 2° di rosso al grifone d’oro con la fascia d’azzurro attraversante; 3° e 4° d’oro a quattro torce accese, naturali e decusse due a due
Stemma della famiglia Vella non presenteVella (Nizza)
D'azzurro, alla mano di carnagione, tenente un'ancora, d'argento
Stemma della famiglia Vella non presenteVella (PIE) (Vestignè in Casale) Titolo: consignori di Castelletto Merli
Di verde, alla fascia d'argento, carica di una testa di cinghiale, di nero, allumata e armata d'oro, e accostata da due lacci d'amore, dello stesso, cuciti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook