Trapassi - Origine del Cognome

Origine del cognome Trapassi
Origine
Dovrebbe derivare da soprannomi basati sul termine italiano trapasso, con il significato di cessione, trasferimento o dipartita, con riferimento probabilmente al mestiere di addetto alle esequie funebri.
Il cognome Trapassi ha un ceppo emiliano, nel parmense, ed uno toscano nel senese.
Trapasso è tipicamente calabrese, del catanzarese soprattutto, ma anche del crotonese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 113 famiglie Trapassi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Trapassi in Italia!
Popolarità
Il cognome Trapassi è 2420° nella regione Toscana
Il cognome Trapassi è 311° nella provincia di Siena
Il cognome Trapassi è 17° nel comune di Monchio delle Corti (PR)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook