Tommè - Origine del Cognome

Origine del cognome Tommè
Origine
Deriva dall'ipocoristico di nomi come Bartolomeo o Tommaso.
Il cognome Tomei è tipico dell'area che comprende l'aquilano e le province di Roma, Frosinone e Latina, ha un ceppo anche nel lucchese.
Tomeo, meno diffuso, ha un ceppo nel chietino, uno nel Lazio ed uno in Campania.
Tomea, raro, è veneto.
Tomè è presente in Veneto, Friuli e Lombardia.
Tommè è praticamente unico.
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook