Tesino - Origine del Cognome

Origine del cognome Tesino
Origine
Dovrebbe derivare, direttamente o tramite ipocoristici o accrescitivi, dal nome di origine greca Thesus, di cui si ha un esempio nel Chronicon di Benzo d'Alessandria: "... Ypolitus autem erat privignus ipsius, quem Thesus ex Ypolita, sorore Anthiope, regine Amazonum, quas cum Hercule devicerat, genuit. Hec Igitur Phedra privignum ipsum Ypolitum nephando amore dilexit. ...".
Il cognome Tesi è tipicamente toscano, del pistoiese, di Prato, del fiorentino, del pisano e del livornese.
Tesini ha un ceppo emiliano nel modenese, bolognese e ferrarese ed uno nel veronese.
Tesino è quasi unico.
Teson, molto raro, ha qualche presenza nel rodigino ed un piccolo ceppo a Latina, frutto probabilmente dell'emigrazione veneta in occasione della bonifica Pontina.
Tesone ha un ceppo a Roma, uno nel teatino, nell'iserniese ed uno, il più consistente, nel napoletano.
Tesoni, molto raro, è ormai presente solo nel romano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 8 famiglie Tesino in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Tesino in Italia!
Popolarità
Il cognome Tesino è 14436° nella regione Sardegna
Il cognome Tesino è 3376° nella provincia di Cremona
Il cognome Tesino è 50° nel comune di Monte Cremasco (CR)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook