Spotti - Origine del Cognome

Origine del cognome Spotti
Origine
Dovrebbe derivare da soprannomi originati da variazioni del vocabolo germanico (antico alto tedesco) spelt, "farro, spelta". Meno probabile una derivazione dal germanico (antico alto tedesco) spot, "scherzo". Secondo un'ulteriore ipotesi deriverebbe dal personale germanico Osbald.
A Crema, nel medioevo, ci sono tracce di una famiglia notabile, gli Spoldi.
Il cognome Spoldi è raro e dovrebbe essere di origini cremonesi.
Spolti, molto più raro, è bresciano.
Spotti è diffuso in tutta la Lombardia, milanese e cremonese in particolare, e nel parmense.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 542 famiglie Spotti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Spotti in Italia!
Popolarità
Il cognome Spotti è 1247° nella regione Lombardia
Il cognome Spotti è 95° nella provincia di Parma
Il cognome Spotti è nel comune di Grontardo (CR)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook