Selvaggi - Origine del Cognome

Origine del cognome Selvaggi
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale Selvaggio
Tracce di questa cognomizzazione si trovano nel 1200 con Matteo Selvaggio feudatario di Federico II di Svevia, del territorio di Scaletta (ME).
Il cognome Selvaggi è tipico del barese, materano e cosentino.
Selvaggio ha un nucleo principale in Sicilia, uno nel napoletano ed uno tra foggiano e barese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 370 famiglie Selvaggi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Selvaggi in Italia!
Popolarità
Il cognome Selvaggi è 765° nella regione Basilicata
Il cognome Selvaggi è 317° nella provincia di Matera
Il cognome Selvaggi è nel comune di Poggiorsini (BA)
Stemma
Stemma della famiglia Selvaggi non presenteSelvaggi (Manfredonia, Salerno, Milano, Genova, Cosenza, San Marco Argentano) Titolo: barone di San Giorgio e di Cavallerizzo
d’oro a tre pini di verde su di un prato dello stesso
Stemma della famiglia Selvaggi non presenteSelvaggi Selvaggi
Lo stemma baronale è d'oro a tre pini di verde piantati sopra la pianura dello stesso con in cima tre stelle d'oro.
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook