Segni - Origine del Cognome

Origine del cognome Segni
Origine
Dovrebbe derivare dall'aferesi del nome Boninsegni o dal toponimo romano Segni.
Il cognome Segni ha presenze in Sardegna e nel centro nord Italia.
Di Segni è specifico della provincia di Roma.
Disegni, molto raro, è sparso sulla penisola.
Segno è quasi unico.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 42 famiglie Segni in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Segni in Italia!
Popolarità
Il cognome Segni è 2693° nella regione Sardegna
Il cognome Segni è 862° nella provincia di Sud Sardegna
Il cognome Segni è 30° nel comune di CARLOFORTE (SU)
Stemma
Stemma della famiglia SegniSegni (TOS) (Firenze)
D'azzurro, alla fascia d'oro accompagnata da tre rose dello stesso, 2.1
Stemma della famiglia SegniSegni (LAZ SAR) (Sassari, Cagliari, Roma)
D'oro alla croce d'azzurro; col capo cucito del secondo, caricato dell'aquila al naturale
Stemma della famiglia Segni non presenteSegni (LAZ) (Roma)
d'azzurro, al monte di tre cime all'italiana d'argento, movente dalla punta, sostenente un avambraccio vestito di rosso, con la mano benedicente, posto in palo, sormontato da tre gigli d'oro, posti fra i quattro pendenti di un lambello di rosso
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook