Scassi - Origine del Cognome

Origine del cognome Scassi
Origine
Dovrebbe derivare dall'italianizzazione del cognome francese Scausse, di probabili origini toponomastiche.
Il cognome Scassi, rarissimo, è piemontese dell'alessandrino.
Scasso ha qualche presenza nel cuneese e basso alessandrino, un ceppo ligure a Genova, nell'imperiese e nel savonese, ed un ceppo nel palermitano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 7 famiglie Scassi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Scassi in Italia!
Popolarità
Il cognome Scassi è 12133° nella regione Calabria
Il cognome Scassi è 2183° nella provincia di Vibo Valentia
Il cognome Scassi è 69° nel comune di Rivalta Bormida (AL)
Stemma
Stemma della famiglia Scassi non presenteScassi (PIE) (Ovada)
D'azzurro, alla torre quadrata di due palchi, cimata da una colomba appollaiata e col volo alzato, il tutto al naturale, con un’ombra di sole d’oro, movente dal cantone destro del capo
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook