Santoli - Origine del Cognome

Origine del cognome Santoli
Origine
Dovrebbe derivare, direttamente o tramite una forma ipocoristica o accrescitiva, da un soprannome dialettale, comune a molti dialetti italiani, basato sul termine santolo (padrino di battesimo o di cresima), termine a sua volta derivato dal vocabolo medioevale tardolatino sanctulus, con il medesimo significato.
Il cognome Santolini ha un ceppo veneziano, uno nel bolognese, ravennate, forlivese e riminese ed uno nel pesarese, anconetano e maceratese.
Santolino è quasi unico.
Santolo, molto raro, sembrerebbe campano, con un minuscolo ceppo a Vallo della Lucania nel salernitano.
Santoloni, praticamente unico, sembrerebbe laziale.
Santoli ha un ceppo nel bolognese, piccolissimi ceppi nel pisano e nel fiorentino, un ceppo a Roma, un piccolo ceppo nel foggiano ed un ceppo molto consistente nell'avellinese.
Santolin ha un ceppo tra vicentino e trevisano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 294 famiglie Santoli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Santoli in Italia!
Popolarità
Il cognome Santoli è 2031° nella regione Campania
Il cognome Santoli è 183° nella provincia di Avellino
Il cognome Santoli è nel comune di Rocca San Felice (AV)
Scopri il passato della tua famiglia
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook