Santese - Origine del Cognome

Origine del cognome Santese
Origine
Dovrebbe trattarsi di una forma etnica riferita a capostipiti che provenissero da paesi che nel nome contenessero la radice Santa o Santo.
Il cognome Santese ha un ceppo laziale nel romano, un ceppo campano nel salernitano, ed uno salentino nel tarantino, leccese e brindisino.
Santesi, molto raro, sembrerebbe aretino.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 406 famiglie Santese in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Santese in Italia!
Popolarità
Il cognome Santese è 1254° nella regione Puglia
Il cognome Santese è 496° nella provincia di Lecce
Il cognome Santese è nel comune di PERETO (AQ)
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook