Salerno - Origine del Cognome

Origine del cognome Salerno
Origine
Dovrebbe derivare dal toponimo campano Salerno o dal suo etnico che discende dai termini salum e Irnum, ossia "il luogo situato tra il mare ed il fiume Irno".
Il cognome Salerno si attesta a partire dall'alto Medioevo ed è diffuso in tutta l'Italia con massima concentrazione al sud.
Presenza
Ci sono circa 4637 famiglie Salerno in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Salerno in Italia!
Popolarità
Il cognome Salerno è 42° nella regione Calabria
Il cognome Salerno è 23° nella provincia di Siracusa
Il cognome Salerno è nel comune di Mineo (CT)
Stemma
Stemma della famiglia SalernoSalerno di Napoli e Sicilia (PIE) (Torino) Giurisdizioni, feudi e titoli principali: Conti e Duchi Sovrani di Lucca, Marchesi Sovrani di Toscana con la Corsica (I Dinastia) e Duchi Sovrani d’Italia, Conti di Laurino, Conti Palatini di Spoleto, Conti Palatini di Salerno e Principi Sovrani di Salerno - con i tutte le giurisdizioni, i feudi e i titoli di pertinenza della VI e ultima Dinastia Sovrana: Duchi di Puglia, Duchi di Calabria, Duchi di Amalfi, Duchi di Gaeta, Principi di Capua, ecc..-, Conti di Lauro, Signori di Castellammare, Signori di Castelmagno, Signori di Castelmandra, Signori di Castiglione, Signori di San Mango, Conti de Salerno, Signori della Ganzaria, Consignori di Placea, Baroni del Mezzograno, Baroni di San Nicolò, Baroni di Milici, Baroni Salerno, Principi di San Pio delle Camere.
D’azur au lion ramp. et cont. sotenu d’une rocher de trois coupeaux et acc. de trois étoiles (5), rangées en chef; à la barre, br. sur le lion; le tout d’or.
Stemma della famiglia SalernoSalerno (LOM) (Cremona)
(di rosso, a tre bande d'azzurro)
Stemma della famiglia Salerno non presenteSalerno (LOM) (Cremona)
bandato di rosso e d'azzurro
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook