Salacone - Origine del Cognome

Origine del cognome Salacone
Origine
Potrebbe derivare da un soprannome basato sul termine calabrese salacune, una specie di salice, oppure da alterazioni del nome franco Salacone di cui si ha un esempio d'uso in un atto dell'anno 828 inserito nella storia degli atti di Pipino I e II Re d'Aquitania: "Pipinus, gratia Dei rex Aquitanorum. Cum nos, in Dei nomine, die martis, Casanogilo uilla palatio nostro in pago Pictauo secus alueum Clinno. ad multorum causas audiendum rectaque iudicia terminandas resideremus. ibique uenientes aliqui homines.. ..Proinde nos taliter unacom fidelibus nostris, id sunt... .. Helimberto, Adalberto, Acsindo, Amalfredo, Ioseph, Arcambaldo, Erinfredo, Geraldo, Ruben, Rotgaudo, Leotgario, Ingilberto, Deotimio, Salacone seu et  Iohanni comiti palacii nostri uel reliquis quampluris, uisi fuimus iudicasse ut, dum ipsi coloni taliter se recognoscebant, sicut superius est insertum, ut ipsa discriptione, sicut ipse dictauerant uel conscripta adherat, uel ipse ipsa redibutione per spacia annorum fecerant.".
Il cognome Salicone è esclusivo del salernitano.
Salocone sembrerebbe ormai scomparso in Italia.
Salacone sembrerebbe specifico del potentino.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 32 famiglie Salacone in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Salacone in Italia!
Popolarità
Il cognome Salacone è 2885° nella regione Basilicata
Il cognome Salacone è 2069° nella provincia di Potenza
Il cognome Salacone è 75° nel comune di Venosa (PZ)
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook