Rondinini - Origine del Cognome

Origine del cognome Rondinini
Origine
Potrebbe derivare, direttamente o tramite ipocoristici o accrescitivi, dal nome medioevale Rondinus o dal termine rondine.
Paolo Emilio Rondinini (1617 – 1668) è stato un cardinale e vescovo cattolico.
Giuseppe Rondinini (1725 – 1801), discendente dalla nobile famiglia di origine romagnola dei marchesi Rondanini (trasferitasi da Faenza a Roma), è stato un mecenate italiano noto per le sue collezioni d'arte custodite nell'omonimo palazzo che fece costruire a Roma nel 1750.
Il cognome Rondinini è tipico del ravennate.
Presenza
Ci sono circa 103 famiglie Rondinini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Rondinini in Italia!
Popolarità
Il cognome Rondinini è 2841° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Rondinini è 350° nella provincia di Ravenna
Il cognome Rondinini è 55° nel comune di Brisighella (RA)
Stemma
Stemma della famiglia Rondinini non presenteRondinini (TOS) (Firenze)
Di rosso, all'uccello (rondine) al naturale posato sulla cima di un monte di sei cime d'azzurro, sorgente dalla campagna di verde; il tutto attraversato dalla banda d'oro caricata di tre pesci d'argento
Stemma della famiglia Rondinini non presenteRondinini (EMI LAZ) (Faenza, Roma)
inquartato di verde e di rosso; il rosso caricato da un bacino d'oro; alla banda centrata dello stesso, caricata da tre rondini di nero, e attraversante sul tutto
Stemma della famiglia Rondinini non presenteRondinini Rondinini
di azzurro alla sbarra d'argento caricata di tre rondini al naturale e accompagnata da due crivelli d'oro, un o in capo e uno in punta
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook