Romizi - Origine del Cognome

Origine del cognome Romizi
Origine
Potrebbe derivare dal nome medioevale Romitius.
Tracce di questa cognominizzazione si trovano nel 1583 nell'elenco degli scolari di quell'anno dell'ateneo perugino, dove compare un certo Thadeus Romitius.
Il cognome Romizi, piuttosto raro, è tipico di Firenze e dell'aretino, e del perugino.
Presenza
Ci sono circa 51 famiglie Romizi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Romizi in Italia!
Popolarità
Il cognome Romizi è 2438° nella regione Umbria
Il cognome Romizi è 1532° nella provincia di Arezzo
Il cognome Romizi è 58° nel comune di Bolano (SP)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook