Retus - Origine del Cognome

Origine del cognome Retus
Origine
Assolutamente rarissimo, presente solo nel nord Italia, un nostro lettore, Aldo Retus di Lodi, ci suggerisce i risultati delle sue ricerche: Retus (da cui deriverebbero anche i cognomi Retusi, Rethus e Rectus, Retussi, Rhetus e altre varianti ), compare in questa forma (Iohannes Retus) già nel XII secolo, attestato da un Regesto per il pagamento di tasse di fodro e di giogatico delle terre site fra Pavia e Milano (Pavia, Biblioteca Civica Bonetta). In Svizzera Retus è comune come nome di battesimo (spesso nella forma Reto) soprattutto nel Cantone dei Grigioni, inesistente invece come cognome.
Presenza
Ci sono circa 9 famiglie Retus in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Retus in Italia!
Popolarità
Il cognome Retus è 34323° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Retus è 5175° nella provincia di Lodi
Il cognome Retus è 2021° nel comune di TORRE ANNUNZIATA (NA)
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook