Reinaudo - Origine del Cognome

Origine del cognome Reinaudo
Origine
L'origine va ricercata nel nome medievale Reinaudo (con una variante in Reynaudo), che, per tramite del francese Reynaud, nasce da un'italianizzazione del nome germanico Reinwald, meglio conosciuto nella forma Rinaldo (significa "potente consigliere").
Il cognome Reynaudi potrebbe essere torinese.
Reinaud e Reinaudi, rarissimi, sono del torinese.
Reinaudo è di Barge nel cuneese e del torinese.
Reynaud, molto raro, è tipico del torinese.
Reynaudo è più specifico del cuneese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 96 famiglie Reinaudo in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Reinaudo in Italia!
Popolarità
Il cognome Reinaudo è 2096° nella regione Piemonte
Il cognome Reinaudo è 729° nella provincia di Cuneo
Il cognome Reinaudo è nel comune di Oncino (CN)
Stemma
Stemma della famiglia ReinaudoReinaudo (Nizza) Titolo: baroni di Sant'Alberto
D'azzurro, alla volpe d'oro, rampante
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook