Ravagnati - Origine del Cognome

Origine del cognome Ravagnati
Origine
Potrebbe derivare dal toponimo Rovagnate nel lecchese, di cui Ravagnate è una forma arcaica usata ad esempio negli Annali d'Italia dal principio dell'era volgare sino all'anno 1750 di Di Lodovico Antonio Muratori: "...Per cagion di questa lega adirato Facino Cane si diede a bloccar Milano. Pandolfo e Carlo de' Malatesti, che regolavano dianzi quegli affari, prevalendo presso il viziosissimo duca gli adulatori, e il partito dei guelfi, l'un dietro 1'altro disgustati si ritirarono anch'essi da Milano. E però Pandolfo in Brescia sua città fatta una gran massa di gente, per vendicarsi di chi l'avea forzato ad abbandonar Milano, e passato il fiume Adda , s'inoltrò ne' monti di Brianza, e nella Martesana. Ma ecco venire contro di lui Facino Cane, già dichiarato conte di Biandrate, Teodoro marchese di Monferrato , ed Astorre Visconte con esercito poderoso, Fecesi un caldo fatto d'armi fra loro nel dì 7 aprile giorno di pasqua nella valle di Ravagnate, senzaché la vittoria si dichiarasse per alcun d'essi ..".
Il cognome Rovagnati è lombardo, dell'area milanese, comasco e lecchese.
Ravagnati, molto raro, è tipico del milanese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 27 famiglie Ravagnati in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ravagnati in Italia!
Popolarità
Il cognome Ravagnati è 12323° nella regione Lombardia
Il cognome Ravagnati è 2743° nella provincia di Monza e della Brianza
Il cognome Ravagnati è 88° nel comune di Settimo Milanese (MI)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook