Pitaro - Origine del Cognome

Origine del cognome Pitaro
Origine
Dovrebbe derivare, direttamente o tramite alterazioni dialettali, da un soprannome originato dal termine greco pityra, "crusca", forse perchè il capostipite ne era produttore o venditore.
Personaggio famoso fu Antonio Pitaro, illustre letterato e accademico, docente in medicina all'università di Salerno e di Napoli, nonchè alla Sorbona di Parigi e fu medico dei Buonaparte.
Il cognome Pitari, così come Pitaro, è molto raro e tipico della zona di Catanzaro, probabilmente di Borgia (CZ).
Pitera è quasi unico.
Pittera, abbastanza raro, è specifico di Acireale, Catania e Trecastagni nel catanese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 119 famiglie Pitaro in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Pitaro in Italia!
Popolarità
Il cognome Pitaro è 1152° nella regione Calabria
Il cognome Pitaro è 313° nella provincia di Catanzaro
Il cognome Pitaro è nel comune di Torre di Ruggiero (CZ)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook