Pistoni - Origine del Cognome

Origine del cognome Pistoni
Origine
Potrebbe derivare da un soprannome legato al vocabolo rinascimentale pistone (specie di moschetto) e sottintenderebbe il mestiere di soldato o di brigante oppure da un nome di località come ne esistono molte in tutt'Italia.
Personaggi degni di nota sono stati nel 1400 a Caltagirone (CT) il notaio Matteo Pistone che redisse un atto di vendita di un dipinto del famoso pittore Antonello da Messina (1430-1479), nel  1600 Francesco Pistone notaio in Genova, Carlo Giuseppe Pistone di Montalto (1739-1795), che fu vescovo di Alessandria.
Il cognome Pistone è abbastanza diffuso e sembra avere due ceppi: uno nella Sicilia meridionale ed uno in Piemonte e Liguria, ma si individuare anche un piccolo nucleo in Campania che dovrebbe derivare dal nome del fiume Pistone o del monte omonimo situato nel salernitano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 304 famiglie Pistoni in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Pistoni in Italia!
Popolarità
Il cognome Pistoni è 2745° nella regione Molise
Il cognome Pistoni è 575° nella provincia di Mantova
Il cognome Pistoni è 15° nel comune di Capodimonte (VT)
Stemma
Stemma della famiglia PistoniPistoni (PIE) (Villafranca Piemonte) Titolo: consignori di Cantogno
Fasciato d'oro e di rosso
Stemma della famiglia PistoniPistoni (PIE) (Nizza Monferrato) Titolo: conti di Montalto; consignori di Cantogno
Di rosso, a cinque bande d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook