Piscicelli - Origine del Cognome

Origine del cognome Piscicelli
Origine
L'origine etimologica è oscura. Potrebbe derivare da un soprannome originato da una forma dialettale del termine pesce ed indicare il mestiere di pescivendolo o pescatore o una caratteristica comportamentale del capostipite (persona omertosa, che naviga sott'acqua).
Si trovano tracce di questa cognominizzazione fin dalla seconda metà del 1200, con Vitous Piscicellus, poi con Niccolò Piscicello fatto Arcivescovo di Acerenza da Papa Innocenzo VII nel 1407, e con Raynaldus Piscicellus fatto Arcivescovo di Napoli da Papa Callisto III nel 1456; verso la fine del 1400 (1484) fu feudatario di Massafra nel tarantino il barone Antonio Piscicello, il casato detenne anche in Molise i feudi di Castelbottaccio, Duronia, Fossalto e Mafalda.
Il cognome Piscicelli ha un ceppo nel teatino ed un ceppo nel napoletano.
Presenza
Ci sono circa 114 famiglie Piscicelli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Piscicelli in Italia!
Popolarità
Il cognome Piscicelli è 1530° nella regione Abruzzo
Il cognome Piscicelli è 523° nella provincia di Chieti
Il cognome Piscicelli è 24° nel comune di Casalbordino (CH)
Stemma
Stemma della famiglia PiscicelliPiscicelli (arma moderna)
Arma moderna: di rosso alla banda d'oro, caricata da un giglio d'azzurro ed accompagnata in capo da un lambello di tre pendenti d'oro
Stemma della famiglia PiscicelliPiscicelli (arma antica)
Trinciato inchiavato d'oro e d'azzurro
Stemma della famiglia Piscicelli non presentePiscicelli (CAM) (Napoli) Titolo: barone di Lucito, Caltabottaccio; duca di Apollosa, Capracotta
di rosso alla banda cuneata d’oro e d’azzurro (girello), accostata nel capo da un lambello d’oro a tre pendenti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook