Pighini - Origine del Cognome

Origine del cognome Pighini
Origine
Potrebbe derivare da forme ipocoristiche, anche dialettali, di soprannomi originati dal vocabolo pica, "gazza", oppure più probabilmente da un ipocoristico del termine italiano arcaico pigo, "giovincello, damerino, piccolo di una covata", soprannome forse attribuito al padre del capostipite per il suo comportamento.  Tracce di questa cognominizzazione si trovano in Val Brembana nel 1602 con Iohannes Baptista Pighettus titolare del vicariato di Zogno ed a Prata (SO) nel 1613 è Console un tal Giovan Battista Pighetto.
Il cognome Pighin è friulano, di Zoppola nel pordenonese in particolare, ma anche dell'udinese.
Pighetti ha ceppi nel bresciano ed in Valtellina a Chiavenna (SO), nel modenese ed uno a Napoli.
Pighini, molto raro, è specifico dell'area reggiano lucchese, ma con un ceppo anche nel grossetano.
Pigotti, molto raro, decisamente marchigiano, è forse dell'anconetano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 128 famiglie Pighini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Pighini in Italia!
Popolarità
Il cognome Pighini è 2547° nella regione Toscana
Il cognome Pighini è 403° nella provincia di Lucca
Il cognome Pighini è nel comune di Monterotondo Marittimo (GR)
Stemma
Stemma della famiglia PighiniPighini (LAZ) (Velletri)
D'azzurro, alla quercia d'oro, attortigliata da una serpe d'argento, sormontata da un uccello (???) posato, dello stesso, al capo d'oro cucito di un'aquila d'argento
Stemma della famiglia PighiniPighini Pighini
di rosso, allo scaglione d'oro, accompagnato a tre crescenti montanti d'argento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook