Piccini - Origine del Cognome

Origine del cognome Piccini
Origine
Potrebbe derivare da soprannomi originati dalla bassa statura o dall'esile corporatura dei capostipiti oppure dal nome medioevale Piccinus di cui si ha un esempio nei Documenti Pisani del 1308: "In eterni dei nomine amen. Ex hoc publico instrumento clareat lectione quod Piccinus Vendemmia pisanus civis, quondam Rodolfini Vendemmie, per hoc publicum instrumentum constituit..."
Tracce di queste cognomizzazioni si trovano fin dal 1500 nelle Marche, in Toscana, in Lombardia e nel Veneto.
Il cognome Piccin è specifico della zona che comprende le province di Treviso e Pordenone.
Piccinelli è tipico del bresciano con ceppi probabilmente originari anche nel bolognese e nel senese.
Piccini è tipico della fascia centrale che comprende Toscana, Marche, Umbria e Lazio ha un ceppo anche nell'udinese.
Piccinin è specifico della provincia di Pordenone.
Piccinini è molto diffuso in Lombardia, Emilia, Marche e Lazio.
Piccinino, molto raro, sembrerebbe ligure.
Piccinni è tipico pugliese.
Piccinno è salentino.
Piccino è rarissimo.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1382 famiglie Piccini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Piccini in Italia!
Popolarità
Il cognome Piccini è 170° nella regione Toscana
Il cognome Piccini è 94° nella provincia di Grosseto
Il cognome Piccini è nel comune di Pieve Santo Stefano (AR)
Stemma
Stemma della famiglia Piccini non presentePiccini (LOM UMB) (Todi, Milano)
fede di carnagione vestita di rosso uscente dai lati opposti dello scudo traversante - 2 spade incrociate punte al basso di argento guarnite di oro tutto su azzurro
Stemma della famiglia Piccini non presentePiccini (Firenze, Scarperia)
Di..., a tre rami di..., fioriti di un pezzo ciascuno di..., e nodriti sulle cime di un monte di sei cime di...
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook