Perosi - Origine del Cognome

Origine del cognome Perosi
Origine
La derivazione di questo cognome è di difficile individuazione, potrebbe derivare da un soprannome dal termine latino perosus (di chi aborre qualcosa).
Tracce di queste cognomizzazioni si trovano nel 1400, in un verbale del 1456 si cita il giudice Cristoforo Perosini, di Pensano vicario del podestà di Milano, nel repertorio dei Notai della Provincia Veneta risulta operante a Murano dal 1669 al 1673 un certo notaio Nicolò Perosini.
Il cognome Perosi, molto raro, è lombardo, forse milanese, ma più probabilmente del mantovano.
Perosini, rarissimo, potrebbe essere originario del milanese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 22 famiglie Perosi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Perosi in Italia!
Popolarità
Il cognome Perosi è 15399° nella regione Friuli-Venezia Giulia
Il cognome Perosi è 2188° nella provincia di Mantova
Il cognome Perosi è 15° nel comune di Medole (MN)
Stemma
Stemma della famiglia Perosi non presentePerosi (Tortona)
troncato, d'azzurro, alla stella (6) d'argento, e di rosso, al giglio d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook