Perlati - Origine del Cognome

Origine del cognome Perlati
Origine
Potrebbe derivare dal nome medioevale Perlatus di cui si ha un esempio d'uso in uno scritto del XII secolo: "..Perlatum est ad audientiam nostram, quod, quum H. filius quondam Lazari, ad partes Constantinopolitanas transisset, et ibi moram per decennium et amplius faciens, ad I. uxorem suam non rediens, ipsa apud bonae memoriae I. quondam Vincentinum episcopum adversus eum querelam deposuit, et quod eum non posset diutius exspectare, nihilominus allegavit...".
Il cognome Perlati è specifico del veronese.
Perlato, più raro, è anch'esso del veronese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 87 famiglie Perlati in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Perlati in Italia!
Popolarità
Il cognome Perlati è 5057° nella regione Veneto
Il cognome Perlati è 1016° nella provincia di Verona
Il cognome Perlati è nel comune di BADIA CALAVENA (VR)
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook