Passi - Origine del Cognome

Origine del cognome Passi
Origine
Dovrebbe derivare da un soprannome medioevale originato dal verbo latino patior, "soffrire, subire", il cui participio passato è passus, e starebbe ad indicare lo stato di perseguitato o comunque di "sofferente, infermo".
Il cognome Passi ha un ceppo a Spirano (BG) ed uno a Cittaducale (RI), ma il nucleo principale è a Roma.
 
Presenza
Ci sono circa 264 famiglie Passi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Passi in Italia!
Popolarità
Il cognome Passi è 1865° nella regione Lazio
Il cognome Passi è 383° nella provincia di Rieti
Il cognome Passi è 14° nel comune di Pognano (BG)
Stemma
Stemma della famiglia Passi non presentePassi (LOM VEN) (Bergamo, Calcinate, Venezia)
4 lettere P maiuscole poste in fascia unite 2 a 2 e legate al piede da una virgola e sormontate da un accento circonflesso slargato tutto di nero su argento - bandato di rosso e di oro
Stemma della famiglia Passi non presentePassi (LOM VEN) (Bergamo, Calcinate, Venezia)
4 lettere P maiuscole poste in fascia unite 2 a 2 e legate al piede da una virgola e sormontate da un accento circonflesso slargato tutto di nero su argento - leone rampante di oro su rosso
Stemma della famiglia Passi non presentePassi (LOM VEN) (Bergamo, Calcinate, Venezia)
4 lettere P maiuscole poste in fascia unite 2 a 2 e legate al piede da una virgola tutto di nero su argento - sbarrato di oro e di nero
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook