Pasero - Origine del Cognome

Origine del cognome Pasero
Origine
Potrebbe derivare da un soprannome dialettale basato sul termine piemontese arcaico pasèr, "paciere", probabilmente a sottolineare una caratteristica comportamentale dei capostipiti.
Il cognome Pasero è tipicamente piemontese, con ceppi a Torino, nel cuneese e nell'alessandrino, con un ceppo anche a Genova.
Paseri è specifico del cuneese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 280 famiglie Pasero in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Pasero in Italia!
Popolarità
Il cognome Pasero è 709° nella regione Piemonte
Il cognome Pasero è 221° nella provincia di Cuneo
Il cognome Pasero è nel comune di Prazzo (CN)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook