Pani - Origine del Cognome

Origine del cognome Pani
Origine
Dovrebbe derivare dal nome tardo medioevale Panis e Panellus o da soprannomi originati dal buon carattere del capostipite.
Tracce di questo nome si hanno ad esempio in un atto di compravendita redatto a Brescia nel 1172, dove si trova come teste un tal Panello Ferrari: "...Signa manuum Berardi de Madio et Vuithoni de Porta et Panelli et Stefani et Gambari Ferarii et Teutaldi Bosi testium....".  Esempio di questa cognomizzazione si ha ad esempio a Venezia nel 1177, in un atto relativo al trattato tra le repubbliche di Genova e Venezia si legge: "...et per manum Ogerii Panis, notarii et scribe Ianuensis curie conscripta, Venetie  Ianue quoque confirmata ...".
Il cognome Pani è tipico del sud della Sardegna.
Presenza
Ci sono circa 1442 famiglie Pani in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Pani in Italia!
Popolarità
Il cognome Pani è 62° nella regione Sardegna
Il cognome Pani è 35° nella provincia di Medio Campidano
Il cognome Pani è nel comune di Erula (SS)
Stemma
Stemma della famiglia PaniPani (LAZ) (Roma)
losangato d'oro e d'azzurro; al capo d'azzurro, caricato di tre pani d'oro posti in fascia, sostenuto da una fascia d'oro
Stemma della famiglia Pani non presentePani (Vercelli)
D'azzurro, a tre pani d'oro, con il capo d'oro, carico di un'aquila coronata, di nero
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook