Pacini - Origine del Cognome

Origine del cognome Pacini
Origine
Deriva dal nome augurale medioevale Pacinus, oppure dal nome Buonapace o ancora dal nome troiano Pacinos.
Tracce di queste cognomizzazioni si trovano ad esempio nell'elenco degli scolari dell'Università di Perugia sotto l'anno 1576 dove è menzionato un certo Ioannes Baptista Pacinus.
Il cognome Pacini è tipico della fascia centrale (Toscana, Marche, Umbria e Lazio), con massima diffusione in Toscana.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 2362 famiglie Pacini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Pacini in Italia!
Popolarità
Il cognome Pacini è 26° nella regione Toscana
Il cognome Pacini è nella provincia di Prato
Il cognome Pacini è nel comune di Cantagallo (PO)
Stemma
Stemma della famiglia PaciniPacini (Pescia)
Di..., a tre frecce di..., poste in sbarra e ordinate in banda, accompagnate da due stelle a sei punte di..., una nel cantone destro del capo e l'altra nel cantone sinistro della punta
Stemma della famiglia PaciniPacini (Colle)
Di cielo, all'albero d'olivo al naturale nodrito sul terreno dello stesso e sostenente sulla chioma una colomba posata d'argento, tenente nel becco un rametto di verde; il tutto accompagnato da tre stelle a sei punte d'oro, una in capo e due accostanti il tronco dell'olivo
Stemma della famiglia PaciniPacini (Firenze)
D'azzurro, alla colomba d'argento posata sulla cima di un monte di sei cime d'oro, e tenente nel becco un ramoscello d'olivo al naturale, fruttifero dello stesso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook