Ormanni - Origine del Cognome

Origine del cognome Ormanni
Origine
Potrebbe derivare dal toponimo Cedda Ormani nel senese, oppure, più probabilmente, dal nome medioevale di origine longobarda Hormann divenuto poi Ormannus, una diversa forma del termine Arimanno.
Nella Nuova Cronica di Giovanni Villani, nella Firenze del 1050, si trovano gli Ormani citati tra le famiglie più antiche di Firenze. A Pisa in un atto del 1174 si legge: "Actum Pisis in ballatorio ecclesie Sancti Xisti, anno dominice incarnationis millesimo centesimo septuagesimo quarto, quarto nonas martii, indictione septima. In presentia et testimonio Ormanni domini Paganelli et Petri quondam Butti et Boniaccorsi quondam Marignani ...".
Il cognome Ormanni, rarissimo, sembrerebbe avere un ceppo umbro.

 
Stemma
Stemma della famiglia OrmanniOrmanni (LAZ) (Volterra)
D'azzurro, alla fascia di rosso caricata di tre stelle a otto punte d'oro, e accompagnata da due crescenti d'argento, l'uno rivolto in capo, l'altro volto in punta
Stemma della famiglia OrmanniOrmanni (TOS) (Toscana)
di rosso, al capo d'argento caricato di 3 uccelli passanti di nero
Stemma della famiglia OrmanniOrmanni (TOS) (Firenze)
Troncato di... e di..., al palo dell'uno all'altro, e alla fascia di... passata sulla troncatura e attraversante sul tutto
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook