Nobili - Origine del Cognome

Origine del cognome Nobili
Origine
Potrebbe derivare da un soprannome del capostipite originato dall'appartenere alla nobiltà, o dal fatto di essere al servizio di nobili o infine da caratteristiche comportamentali (nobile di animo e di indole).
Il cognome Nobili ha un ceppo lombardo, uno emiliano ed uno umbrolaziale.
Nobilini ha un possibile ceppo tra Marche ed Umbria.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1863 famiglie Nobili in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Nobili in Italia!
Popolarità
Il cognome Nobili è 180° nella regione Lazio
Il cognome Nobili è nella provincia di Rieti
Il cognome Nobili è nel comune di Vetto (RE)
Stemma
Stemma della famiglia NobiliNobili (CAL) (Catanzaro)
Interzato in fascia: nel 1° d'oro all'aquila bicipite nascente di nero; nel 2° di rosso al leone illeopardito d'oro accompagnato da sei stelle ordinate in palo ed in orlo 3 e 3; nel 3° d'azzurro a tre sbarre d'oro
Stemma della famiglia NobiliNobili (TOS) (Firenze)
D'azzurro, alla banda del campo, bordata d'argento, seminata di gigli d'oro
Stemma della famiglia NobiliNobili Titolo: conte
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook