Nappi - Origine del Cognome

Origine del cognome Nappi
Origine
Potrebbe derivare da soprannomi legati al termine germanico knapp, con il significato di "tazza, bicchiere o coppa" e indicare l'attività legata alla produzione o al commercio di tali manufatti oppure al termine nappa che può indicare un ornamento di un cappello costituito da più fili di seta, un ciuffo di peli all'estremità della coda di parecchi quadrupedi, il bocciuolo bucherellato di un innaffiatoio, una pianta da giardino, un ciondolo, un fiocco, un pennacchio o infine una persona con il naso grosso.
ll cognome Nappi è tipico della Campania, specialmente dei comuni di Napoli e Salerno e relative province.
Nappini è toscano, della provincia di Arezzo in particolare.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1400 famiglie Nappi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Nappi in Italia!
Popolarità
Il cognome Nappi è 137° nella regione Campania
Il cognome Nappi è 86° nella provincia di Napoli
Il cognome Nappi è nel comune di Liveri (NA)
Stemma
Stemma della famiglia NappiNappi (EMI) (Bologna)
(d'azzurro, alla banda di rosso, caricata di tre coppe d'argento poste in sbarra)
Stemma della famiglia NappiNappi (LAZ) (Roma)
d’argento, alla banda di rosso, accompagnata da due ghiande fogliate di verde, le code al basso; col capo d’azzurro, caricato di tre gigli d’oro
Stemma della famiglia NappiNappi Nappi
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook