Morra - Origine del Cognome

Origine del cognome Morra
Origine
Deriva da vari topomimi come Morra de Sanctis (AV) o la Morra (CN) ed indicava una persona proveniente da queste località.
Il termine morra deriva dal latino murex, "roccia, sasso tagliente".
Il cognome Morra è maggiomente presente in Campania, Piemonte e Puglia.
 
Presenza
Ci sono circa 2206 famiglie Morra in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Morra in Italia!
Popolarità
Il cognome Morra è 86° nella regione Piemonte
Il cognome Morra è 43° nella provincia di Asti
Il cognome Morra è nel comune di Tolfa (RM)
Stemma
Stemma della famiglia MorraMorra (CAM) (Napoli)
Stemma della famiglia MorraMorra (Caluso, Chivasso) Titolo: conti di Viarigi; consignori di Barone, Candia, Castelletto Merli, Celle, Montiglio, Odalengo Grande, Piazzo, Rosignano
D'azzurro, alla banda d'argento, carica di tre stelle, del campo
Stemma della famiglia MorraMorra (Molise, Napoli, Benevento, Sicilia) Titolo: principe di Morra, di San Martino, Buccheri, Castrorao, duca di Belforte, Cantalupo, Mancusi, Bovalino, Calvizzano, marchese di San Massimo, Monterocchetta, barone di Sanseverino di Camerota, Favale, Monterocchetta, Morra, Mancusi, patrizio napoletano, patrizio beneventano, nobile dei principi di Morra
di rosso, a due spade abbassate, decussate e accompagnata da quattro rotelle di sperone, il tutto d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook