Menta - Origine del Cognome

Origine del cognome Menta
Origine
Le origini possono essere diverse: i ceppi meridionali derivano probabilmente da variazioni di forme aferetiche del nome greco Amyntas, o anche da toponimi come Menta di Ragusa in Sicilia, mentre i ceppi settentrionali potrebbero derivare dal nome medioevale maschile Aminta. Il nome venne utilizzato ad esempio dal Tasso nel dramma pastorale «Aminta», dove il pastore Aminta, si innamora della ninfa, Silvia, e dopo varie vicende alla fine la sposa.
Non si può poi escludere la possibilità che derivi da un soprannome originato dalla presenza di campi di menta nelle vicinanze dell'abitazione delle famiglie.
Il cognome Menta esistono vari ceppi autonomi, uno piccolo tra cremonese e mantovano, uno nel genovese, piacentino e parmense, uno nel romano, frusinate e latinense, uno nel salernitano ed uno nel siracusano.
Minta, praticamente unico, parrebbe piemontese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 324 famiglie Menta in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Menta in Italia!
Popolarità
Il cognome Menta è 2430° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Menta è 434° nella provincia di Parma
Il cognome Menta è nel comune di Busseto (PR)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook