Masetti - Origine del Cognome

Origine del cognome Masetti
Origine
Potrebbe derivare da una modificazione dell'aferesi del nome Tommaso, di cui si ha un esempio nel Decamerone di Boccaccio con Masetto da Lamporecchio e anche con il pittore ducentesco senese Azzo di Masetto. 
Un ceppo nobile della famiglia Masetti si trova già dal 1600 nella zona tra cuneese e torinese con i conti Masetti di Babano (Cavour).
Il cognome Masetti è tipico della fascia che comprende bolognese, modenese e fiorentino, con ceppi nello spezzino e massese e nel pesarese.
Presenza
Ci sono circa 1492 famiglie Masetti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Masetti in Italia!
Popolarità
Il cognome Masetti è 333° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Masetti è 90° nella provincia di Bologna
Il cognome Masetti è nel comune di ZOLA PREDOSA (BO)
Stemma
Stemma della famiglia MasettiMasetti (TOS) (Firenze)
Troncato: nel 1° d'argento, alla banda di rosso caricata di tre rose del campo; nel 2° di rosso, a tre catene d'oro, poste in palo e ordinate l'una accanto all'altra
Stemma della famiglia MasettiMasetti (EMI) (Modena)
Stemma della famiglia MasettiMasetti (EMI) (Modena) Titolo: conte
(d'argento, alla fascia di rosso, caricata di tre rose del campo)
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook