Mascalzoni - Origine del Cognome

Origine del cognome Mascalzoni
Origine
Potrebbe derivare dal termine medioevale mascalcia (arte di attendere ai cavalli e di ferrarli) e dal vocabolo da esso derivato mascalcione (chi ferra i cavalli, ma anche soldato di fanteria male in arnese).
Dell'uso di questo termine si ha un esempio nel libro di Massimo D'Azeglio Ettore Fieramosca o la disfida di Barletta: "...Soprastato così un poco, venne a passare un battello pieno d'ortaglie, e conobbe quello che lo conduceva per l'ortolano di S. Orsola: allora fu quasi certo di trovarsi nel fondo della torre che ne difendeva l'entrata. Appena sceso dal luogo della sua scoperta, s'aprì la prigione e ne fu tratto da due robusti mascalzoni che lo fecero salire nella camera del capitano. ..", o anche nel libro Lettere familiari di Giuseppe Baretti si legge: "...Il pover' uomo si scordò nondimeno di dare della forza a quel suo governo, poichè cinquanta o sessanta mila mascalzoni di Tartari , che un solo reggimento di fanti prussiani si sarebbe sorbiti come un uovo, disfecero nel passato secolo quel governo con quanta facilità si disfa un cencio che si voglia ridurre a filaccia ...".
Il cognome Mascalzoni è specifico di Verona e del veronese.
Mascalzi è quasi unico.
Varianti
Stemma
Stemma della famiglia Mascalzoni non presenteMascalzoni (TOS) (Firenze)
Inquartato decussato di... e di..., al giglio di... posto nel 1° quarto
Stemma della famiglia Mascalzoni non presenteMascalzoni (TOS) (Firenze)
Di rosso, alla banda d'azzurro caricata di un crescente d'argento volto nel senso della pezza, e accompagnata da due colombe posate dello stesso, 1.1
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook