Marzoli - Origine del Cognome

Origine del cognome Marzoli
Origine
Dovrebbe derivare da una modificazione dialettale del vezzeggiativo del nome medioevale Marzo, derivato dal nomen latino Martius, o anche dal fatto di essere nati nel mese di marzo.
Il cognome Marzulli è decisamente pugliese, del barese in particolare.
Marzolla ha un ceppo pugliese, uno in Veneto in provincia di Rovigo e presenze nel resto del nord Italia.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 504 famiglie Marzoli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Marzoli in Italia!
Popolarità
Il cognome Marzoli è 1055° nella regione Abruzzo
Il cognome Marzoli è 230° nella provincia di Pescara
Il cognome Marzoli è 12° nel comune di Paratico (BS)
Stemma
Stemma della famiglia Marzoli non presenteMarzoli (EMI) (Piacenza)
albero di palma di verde su ristretto dello stesso su azzurro - braccio destro armato al naturale uscente da sinistra afferrante con la mano di carnagione un girasole di oro in palo su azzurro - fasciato di azzurro e di oro - albero di palma su ristretto al naturale su argento - leone rampante di rosso contro il tronco su argento
Stemma della famiglia Marzoli non presenteMarzoli (EMI) (Piacenza)
braccio destro armato al naturale uscente da sinistra afferrante con la mano di carnagione un albero fiorito di rosso uscente da monte a 3 cime di verde uscente dalla punta su azzurro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook