Martucci - Origine del Cognome

Origine del cognome Martucci
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale Martucius, variante di Martinus il cui significato è "consacrato a Marte".
Del nome si ha un esempio in un atto del 1280 contenuto nei Registri della Cancelleria Angioina di Napoli: "...Item petia de terra una in loco ubi dicitur Ad Nucellam, quam tenet Martucius de Cesa que est iuxta terram mag. Iohannis Barberii....".
Il cognome Martucci è del centrosud, Lazio, Campania, Molise, Puglia e Calabria.
Martuccio sembra specifico della Campania e del beneventano in particolare.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 2649 famiglie Martucci in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Martucci in Italia!
Popolarità
Il cognome Martucci è 213° nella regione Puglia
Il cognome Martucci è 46° nella provincia di Taranto
Il cognome Martucci è nel comune di GINESTRA DEGLI SCHIAVONI (BN)
Stemma
Stemma della famiglia MartucciMartucci (LAZ) (Roma)
(inquartato: nel 1° e 4° d'azzurro, alla martora seduta al naturale; nel 2° e 3° di rosso, alla torre d'argento, movente dalla punta, finestrata di due pezzi di nero)
Stemma della famiglia MartucciMartucci (LAZ) (Roma)
(di rosso, al destrocherio armato di ..., movente dal fianco destro, tenente una spada di ..., alta in palo; col capo d'azzurro, caricato di una martora ferma al naturale, sostenuto d'oro)
Stemma della famiglia Martucci non presenteMartucci CAM) (Rossano, Napoli) Titolo: marchese di Scarfizzi
inquartata: 1 e 4 d’oro al castagno al naturale su una pianura di verde sinistrata da una martora al naturale, 2 e 3 d’azzurro al leone d’oro alla banda di rosso caricata da sette stelle d’argento
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook